UN WEEKEND DA CHAMPIONS NELLA CITTA' ETERNA

29/04/2017 09:54:16


Dopo le grandi emozioni della CEV Champions League femminile e lo scettro d’Europa assegnato al VakifBank Istanbul, il volley europeo si trasferisce a Roma. La Città Eterna con il suo splendido Palalottomatica ospita la Final Four di CEV Champions League Maschile, non accadeva dal 2011 quando Bolzano fu scelta come palcoscenico dell’ultimo atto della stagione europea per Club.

In corsa per il trofeo continentale più importante ci saranno la detentrice del titolo Zenit Kazan (ha vinto 3 delle ultime 5 edizioni), la formazione tedesca del Berlin Recycling Volleys guidata dall’italiano Roberto Serniotti ed i due Mikasa Team Uniform Sir Sicoma Colussi Perugia (organizzatrice dell’evento) e Cucine Lube Civitanova.

Come per la Final Four femminile, Mikasa sarà assoluta protagonista con il pallone MVA200CEV e con i due Top Club Italiani che, affrontandosi in semifinale, garantiranno la presenza di un Mikasa Team Uniform sia nella finale per il bronzo, sia nella finale per l’oro.
A Civitanova e Perugia i tifosi italiani chiedono di riportare in Italia il trofeo dopo il dominio russo delle ultime cinque edizioni (Kazan, Novosibirsk, Belogorod ed ancora la doppietta di Kazan). L’ultima affermazione di un Club Italiano risale al 2011 con Trento.

La Sir Sicoma Colussi Perugia è chiamata al riscatto della propria stagione. Le cocenti delusioni del mancato accesso alla finale scudetto ed alla Final Four di Coppa Italia possono essere dimenticate con un week end da sogno. Previsto un trasferimento in massa dei Sirmaniaci da Perugia per questo All In dei Block Devils. Il percorso di questa seconda partecipazione della Sir Sicoma Colussi Perugia è iniziato dal turno preliminare con gli svizzeri di Amriswil. Approdati in una Pool non facile per le presenze di Belgorod e Ankara, i ragazzi guidati da Lorenzo Bernardi hanno prima vinto il proprio girone e poi bypassato gli altri turni in quanto Club Organizzatore. La formazione di Mister Secolo, dopo il grave infortunio alla caviglia di Aaron Russell è scritta con De Cecco al palleggio, Atanasjevic opposto, Zaytsev e Berger schiacciatori, Podrascanin e Birarelli centrali, con Bari e Tosi ad alternarsi nel ruolo di libero.

Per continuare il proprio sogno, Perugia deve chiedere strada alla Cucine Lube Civitanova. Il percorso dei marchigiani è stato più lungo, ma il mood della squadra allenata da Gian Lorenzo Blengini è sicuramente migliore. Juantorena e compagni, dopo aver vinto la Coppa Italia, sono in corsa per il tricolore nella finale con Trento. Nei confronti stagionali Lube è avanti 2-1. Dopo aver perso la semifinale di Supercoppa, i marchigiani hanno conquistato i due match di Regular Season (3-2, 3-1). Quasi certo anche il sestetto schierato in campo da Blengini con Christenson al palleggio, Sokolov opposto, Stankovic e Candellaro centrali, Juantorena e Kovar schiacciatori con Grabennikov libero.

CEV CHAMPIONS LEAGUE FINAL FOUR MASCHILE
SABATO 29 MARZO ORE 16.30
Berlin Recycling Volleys – Dinamo Kazan
ORE 19.30
Sir Sicoma Colussi Perugia – Cucine Lube Civitanova
DOMENICA 30 MARZO ORE 16.00
Finale 3°posto
ORE 19.00
Finale 1° posto

VIEW NEWS LIST

Copyright SG&B Srl a Sports Company - P.IVA 01410380263 - Cap. Soc. Euro 100.000,00 i.v. - Rea TV 154718 Powered by nopCommerce