SETTIMANA SPECIALE PER LE PANTERE DI IMOCO VOLLEY

13/12/2016 14:21:38


Una settimana speciale quella che sta vivendo la Imoco Volley, uno dei Mikasa Team Uniform al femminile.
Scopriamo perché.

Giovedì 8 dicembre – IL TRIONFO
Questa settimana speciale è iniziata con il trionfo delle Pantere in Supercoppa Italiana. A 200 giorni esatti dalla vittoria del Tricolore, Ortolani e compagne hanno alzato al cielo un altro trofeo, ancora una volta tra le mura amiche del PalaVerde.
Proprio lo Scudetto 2016 è stato il pass di accesso alla Supercoppa che, come da tradizione, ha visto affrontarsi le squadre vincitrici di campionato 2016 e Coppa Italia 2016.
Dall’altra parte della rete c’era il club maggiormente titolato della Serie A, quella Foppapedretti Bergamo che di Supercoppe in bacheca ne vanta già sei.
La finale secca di questa competizione ha livellato il match, regalando incertezza, equilibrio e spettacolo. Dopo un primo set in cui le squadre hanno piazzato e subito break ed in cui Bergamo ha avuto la meglio, le Pantere d’Italia hanno reagito imprimendo un ritmo forsennato al match. Prodigi in difesa, con Monica De Gennaro onnipresente, e un attacco che ha risposto sempre presente alle imbeccate della palleggiatrice Skorupa sono state il volano per la vittoria finale.
Un successo illuminato dalla prestazione stellare della schiacciatrice messicana Samantha Bricio, eletta MVP della manifestazione e che ha dovuto contendere il premio alle compagne Robin De Kruijf e Raphale Folie esaltate dal gioco veloce organizzato da Skorupa.
Per la messicana, al primo campionato da professionista dopo la formazione sportiva ed accademica alla Southern California University, le emozioni di questa settimana continueranno con il debutto in CEV Champions League, la massima competizione europea per club.


Domenica 11 dicembre – TURN OVER VITTORIA E PRIMO POSTO PROVVISORIO
Le Pantere dell’Imoco Volley sono sempre pronte a graffiare e così chi pensava ad un calo di concentrazione post successo in Supercoppa si è dovuto presto ricredere.
Nella partita con Busto Arsizio, coach Mazzanti ha rinunciato a Folie e Skorupa (influenzata) per dare spazio alle giovani azzurre Anna Danesi e Ofelia Malinov. Il turn over e l’intercambiabilità delle giocatrici in campo sono tra i tratti distintivi della Imoco Conegliano 2016/17. Caratteristiche che si dimostrano vincenti anche contro le Farfalle del volley italiano, le quali vengono regolate 3-0. La quarta affermazione consecutiva in campionato consegna equivale al primo posto provvisorio in classifica dopo i tanti problemi che hanno influito sul rendimento della squadra nella fase iniziale della stagione.


Mercoledì 14 dicembre – IL RITORNO IN CEV CHAMPIONS LEAGUE
Dopo l’esperienza della stagione 2014 conclusa con l’approdo alla fase dei Play Off a 12, Imoco Volley Conegliano ritorna a competere nella Coppa Europea più prestigiosa: la CEV Champions League. Testa di serie nei sorteggi avvenuti durante il Cev Volleyball Gala dello scorso giugno, la squadra di coach Mazzanti è stata inserita nella Pool A con Chemik Police (Polonia), Liu Jo Nordmeccanica Modena e Telekom Baku (Azerbaijan). Proprio la compagine azera, mercoledì 14 dicembre alle ore 20.30 al PalaVerde, sarà l’avversaria nel match di esordio.
Come per la competizione maschile, già iniziata, le partite della Cev Champions League saranno disputate con il modello Mikasa MVA200 CEV, caratterizzato dai colori giallo verde e che da questa stagione può essere utilizzato anche le partite dei campionati italiani.


FORMULA CHAMPIONS LEAGUE
La fase a Pool vedrà protagoniste 16 squadre (12 teste di serie e 4 qualificate dai preliminari) divise in 4 gironi da 4 formazioni ciascuno. Le prime classificate di ogni Pool passano il turno insieme alle due migliori seconde. La CEV sceglie a quel punto la candidata ad ospitare la Final Four tra le 6 squadre classificate, la quale accede direttamente in Semifinale (la terza migliore seconda eventualmente la rimpiazza per il passaggio di turno). Seguono PlayOffs 6 e Final Four. Tutti i turni con gara di andata e ritorno, tranne la Final Four.

LE 4 POOL
Pool A
Chemik Police (POL)
Imoco Volley Conegliano (ITA)
Telekom Baku (AZE)
Liu Jo Nordmeccanica Modena (ITA)

Pool B
Dinamo Moscow (RUS)
Volero Zurich (SUI)
CS Volei Alba Blaj (ROU)
Dinamo Krasnodar(RUS)

Pool C
Azerrail Baku (AZE)
St-Raphael Var VB (FRA)
Fenerbahce Istanbul (TUR)
Tauron MKS Dabrowa Gornicza (POL)

Pool D
VakifBank Istanbul (TUR)
Dresdner SC (GER)
Uralochka NTMK Ekaterinburg (RUS)
Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR).

VIEW NEWS LIST

Copyright SG&B Srl a Sports Company - P.IVA 01410380263 - Cap. Soc. Euro 100.000,00 i.v. - Rea TV 154718 Powered by nopCommerce